Le Odi pariniane: libro d’autore o volume di editore?

di Nadia Ebani


Alle ragioni di ordine stilistico, metrico, strutturale, già individuate nel commento alle Odi pariniane (Guanda, Fondazione Bembo, 2010), si aggiungono ragioni desunte dalla compulsazione dei manoscritti del fondo ambrosiano, che testimoniano in più modi la presenza e la volontà dell’autore nell’allestimento della prima edizione della raccolta.



Tratto da: Per Leggere - I generi della lettura XV - Numero 28, primavera  2015



COMPRA



Vai Su